HOME Info e Preventivi

Bonus Vacanze 2020

BONUS VACANZE 2020

All’ Hotel Astor puoi utilizzare il tuo Bonus vacanze ed ottenere il relativo sconto al momento del conto finale. Di seguito tutte le specifiche sull'utilizzo del bonus. La tua migliore occasione per trascorrere delle rilassanti vacanze al mare ad Alba Adriatica.



Bonus Vacanze 2020 Alba Adriatica

Chi può richiedere il bonus vacanze

Per poter accedere al bonus vacanze è necessario che le famiglie rispondano a determinati requisiti essenziali. Infatti, secondo quanto approvato dal Decreto Rilancio, potranno usufruire dell’incentivo vacanza, tutte le famiglie con un Isee ordinario o corrente non superiore ai 40.000 euro.


  • Famiglie con almeno tre componenti del nucleo familiare = Bonus da 500 euro
  • Famiglia con due persone = Bonus da 300 euro
  • Single = Bonus di 150 euro

Come richiedere il bonus vacanze

Dopo il via libera del Garante della Privacy, il Ministero dei Beni Culturali e del Turismo ha lavorato ad un portale telematico, disponibile anche attraverso applicazione per smartphone, per permettere alle famiglie italiane di richiedere in maniera facile e veloce il loro bonus vacanza. Infatti, come spiegato all’interno del provvedimento attuativo del 17 giugno da parte dell’Agenzia delle Entrate, la richiesta di accesso all’agevolazione bonus vacanza può essere effettuata dal 1° luglio 2020, da uno qualsiasi dei componenti del nucleo familiare tramite l’applicazione per dispositivi mobili denominata IO, resa disponibile da PagoPA S.p.A..

Dunque, coloro che intendono fare richiesta per l’utilizzo del bonus vacanza, dovranno fare il download dell’applicazione. L’app è accessibile utilizzando l’identità SPID o tramite la Carta di identità elettronica (CIE) in conformità alle indicazioni, rispettivamente, di AgiD sull’utilizzo di SPID e del Ministero dell’Interno sull’utilizzo della CIE.

Attraverso un servizio di cooperazione applicativa messo a disposizione dall’INPS, verifica l’effettiva sussistenza dei requisiti in merito alla Dichiarazione sostitutiva unica (DSU) in corso di validità riferita ad un Isee non superiore ai 40.000 euro. Successivamente l’app invia al richiedente un messaggio con l’esito della richiesta. In caso di esito positivo della verifica PagoPA S.p.A. genera un codice univoco ed un QR-code che potranno essere utilizzati, alternativamente, per la fruizione dello sconto.

Come utilizzare il bonus

Secondo quanto affermato dal provvedimento attuativo del 17 giugno da parte dell’Agenzia delle Entrate, al momento del pagamento presso la struttura ricettiva, il beneficiario del bonus comunica al fornitore del servizio il codice univoco o esibisce il QR-code, fornito dall’app IO.

Successivamente, la struttura ricettiva dovrà poi inserire il codice fiscale dell’intestatario della fattura elettronica o documento commerciale. Il QR-code o codice univoco attribuito e l’importo del bonus dovranno poi essere inseriti all’interno dell’area riservata del sito internet dell’Agenzia delle Entrate.